Obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori

A decorrere dal 15 ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2021 (attuale termine di cessazione dello stato di emergenza), tutti i lavoratori, sia del settore pubblico che di quello privato, dovranno essere in possesso di Green Pass per poter accedere ai luoghi di lavoro, a prescindere dalla natura autonoma o subordinata del rapporto di lavoro (inclusi, pertanto, anche i liberi professionisti e i collaboratori familiari). Saranno esentati dall’obbligo solo coloro che risultino esenti dalla campagna vaccinale, sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti dal Ministero della Salute.