Tag : beni strumentali

Nuova Sabatini 2018-2023: prorogata fino al 2023

La legge di Bilancio 2018 ha rifinanziato e prorogato l’agevolazione fino al 2023 e ha disposto una riserva specifica del 30% per gli investimenti in industria 4.0, per i quali è prevista una maggiorazione del contributo del 30%.

Ricordiamo di seguito i principali aspetti dell’agevolazione.

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese operanti in tutti i settori, inclusi agricoltura e pesca.

Agevolazione: contributi in conto impianti a fronte di finanziamenti bancari quinquennali per gli investimenti in impianti, macchinari, beni strumentali di impresa e attrezzature ad uso produttivo, nonché per gli investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.

Finanziamenti agevolati: finanziamenti di importo non superiore a 2 milioni di euro a fronte di investimenti nei beni sopra individuati.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il seguente link.

Restiamo a disposizione per ulteriori approfondimenti in merito e per valutare le opportunità di accesso all’agevolazione.