Tag : Bandi

Bando Innodriver: contributi a fondo perduto alle imprese lombarde e ai liberi professionisti per servizi avanzati di innovazione tecnologica

La Regione Lombardia sostiene le micro, piccole e medie imprese e i liberi professionisti del territorio, nell’acquisto e sviluppo di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale e per i processi di brevettazione, mediante erogazione di contributi a fondo perduto.

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese iscritte e attive nel Registro delle Imprese (Misura A e B); liberi professionisti e studi associati, dotati di partita IVA, con studio nel territorio lombardo (Misura A).

Agevolazione: contributo a fondo perduto, sino al massimo di euro 25.000, investimento minimo euro 40.000 (Misura A per collaborazione tra PMI e Centri di ricerca); contributo a fondo perduto, sino al massimo di euro 30.000 (Misura B per Supporto alle proposte che hanno ottenuto il «Seal of Excellence» nella fase 1 «Strumento per le PMI» di Horizon 2020).

Domande: i soggetti proponenti possono inviare la richiesta dal 21 novembre 2019 al 23 gennaio 2020 per la Misura A; dal 3 ottobre 2019 al 30 ottobre 2019 per la Misura B, utilizzando il sistema informatico BANDI ONLINE  www.BANDI.SERVIZIRL.it.

Per avere maggiori informazioni, è possibile consultare il seguente link.

Restiamo a disposizione per ulteriori approfondimenti in merito e per valutare le opportunità di accesso all’agevolazione.

Bonus pubblicità: termine di trasmissione delle domande e ulteriori chiarimenti ministeriali

Entro il prossimo 22 ottobre è possibile inviare la domanda per l’accesso al credito d’imposta per gli investimenti incrementali effettuati in pubblicità, c.d. “Bonus pubblicità”, di cui all’art. 57-bis del DL 50/2017 (si veda la Newsletter n. 38).

Per l’invio della documentazione richiesta (“Comunicazione per l’accesso al credito d’imposta” e “Dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti effettuati”), l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione una piattaforma dedicata nell’area autenticata del proprio sito internet, accessibile con le credenziali Entratel e Fisconline, SPID o CNS.

Al modello di comunicazione per il bonus investimenti non deve essere allegata la documentazione predisposta a supporto della domanda, che dovrà essere unicamente conservata dal soggetto richiedente ed esibita su richiesta dell’Amministrazione Finanziaria.

Ulteriori chiarimenti e informazioni sulle modalità applicative dell’agevolazione sono disponibili sul sito internet del Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella sezione “FAQ sul credito di imposta su investimenti pubblicitari incrementali”, consultabile al seguente link.

Restiamo a disposizione per ulteriori approfondimenti in merito e per valutare le opportunità di accesso all’agevolazione.

contributi PMI

“SME Instrument 2018”: Contributi a fondo perduto per le PMI innovative

Lo “SME Instrument” è un programma europeo di Horizon 2020 dedicato alle piccole e medie imprese (PMI) che intendono sviluppare progetti di ricerca e innovazione fortemente orientati al mercato e con una forte propensione all’internazionalizzazione.
Il programma agevola l’intero ciclo di innovazione organizzato in tre fasi e completato da un servizio di tutoraggio e servizio di coaching.

Le domande possono essere presentate dall’8 febbraio al 7 ottobre 2018.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il seguente link.

Lo Studio è a disposizione per ulteriori approfondimenti in merito e per valutare le opportunità di accesso all’agevolazione.