Contirbuto per il canone di locazione ridotto: proroga al 6 ottobre 2021

Al fine di consentire ad un maggior numero di contribuenti di fruire dell’agevolazione, con provvedimento del 4 settembre n. 227358 l’Agenzia delle Entrate ha prorogato al 6 ottobre 2021 il termine per l’invio dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto per la riduzione dell’importo del canone di locazione di all’articolo 9-quater del DL 137/2020 (c.d. DL “Ristori” convertito).
Si ricorda che il contributo in oggetto di cui all’art. 9-quater del Dl 137/2020 è pari al 50% della riduzione del canone fino ad un massimo di 1.200 euro annui sia per i soggetti IRPEF che IRES, a patto che:

  • alla data del 29.10.2020 fosse in essere un contratto di locazione di tipo abitativo con oggetto un immobile ubicato in un Comune ad alta tensione abitativa di cui all’elenco approvato con delibera del CIPE n. 87 del 13 novembre 2003;
  • l’immobile concesso in locazione sia adibito dal conduttore ad abitazione principale;
  • il locatore conceda una riduzione del canone per tutto il 2021 o parte di esso;
  • la rinegoziazione abbia una decorrenza pari o successiva al 25 dicembre 2020 e comunicata entro il 31 dicembre 2021 all’Agenzia delle Entrate.